Contenuto principale

Messaggio di avviso

REGIONE PIEMONTE - DIREZIONE OPERE PUBBLICHE, DIFESA DEL SUOLO, MONTAGNA,FORESTE, PROTEZIONE CIVILE, TRASPORTI E LOGISTICA - DETERMINAZIONE N. 1083 DEL 09/04/2019 .

E' STATO REVOCATO LO STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA' PER GLI INCENDI BOSCHIVI (A PARTIRE DA DOMANI 10/04/2019) - PER L'ABBRUCIAMENTO DEI RESIDUI VEGETALI .

DURANTE L'ESECUZIONE DELLE OPERAZIONI  DI ABBRUCIAMENTO SEGUIRE SCRUPOLOSAMENTE LE INDICAZIONI RIPOSRTATE NEGLI SCHEMI ALLEGATI.

VEDASI ALLEGATI

Allegati:
Scarica questo file (2schema_abbruciamento_residui_vegetali.pdf)2schema_abbruciamento_residui_vegetali.pdf[SCHEMA ABBRUCIAMENTO VEGETALI PL 2019]129 kB
Scarica questo file (ddrevoca 1083 del 942019.pdf)ddrevoca 1083 del 942019.pdf[DETERMINA REGIONE PIEMONTE N1083 ]70 kB

Si segnala l’orario di apertura dell’Ufficio Elettorale in vista delle elezioni.

Per il rilascio di certificati d’iscrizione nelle liste elettorali per la presentazione delle candidature per l’elezione del Parlamento Europeo l’ufficio sarà aperto:
-    sabato 13 e domenica 14 aprile dalle 8 alle 12;
-    lunedì 15 aprile dalle 8,30 alle 13 e dalle 14 alle 16,30
-    martedì 16 e mercoledì 17 aprile dalle 8 alle 20

Per il rilascio di certificati d’iscrizione nelle liste elettorali per le elezioni Regionali e Comunali l’ufficio sarà aperto:
-    da martedì 23 aprile a giovedì 25 aprile dalle 8,30 alle 13 e dalle 14 alle 17
-    venerdì 26 aprile dalle 8 alle 20
-    sabato 27 aprile dalle 8 alle 12.

Per la presentazione delle liste per le elezioni Comunali l’ufficio sarà aperto:
-    venerdì 26 aprile dalle 8 alle 20
-    sabato 27 aprile dalle 8 alle 12.


SOTTOSCRIZIONE LISTE DI CANDIDATI
Ogni elettore può sottoscrivere UNA SOLA Lista di candidati per le elezioni Comunali ed, eventualmente, UNA SOLA lista di candidati per le elezioni Regionali e UNA SOLA lista di candidati per le elezioni Europee.

Chi sottoscrive DUE LISTE è punito a termini di legge.

IL DECRETO DI STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA' PREVEDE CHE, ENTRO UNA DISTANZA DI CENTO METRI DAI TERRENI BOSCATI, ARBUSTIVI E PASCOLIVI, SONO VIETATE LE AZIONI CHE POSSONO DETERMINARE ANCHE SOLO POTENZIALMENTE L' INNESCO DI INCENDIO, QUALI:
ACCENDERE FUOCHI, ACCENDERE FUOCHI PIROTECNICI, FAR BRILLARE MINE, USARE APPARECCHI A FIAMMA O ELETTRICI PER TAGLIARE METALLI, USARE APPARATI O APPARECCHIATURE CHE PRODUCANO FAVILLE O BRACE, FUMARE, DISPERDERE MOZZICONI O FIAMMIFERI ACCESI, LASCIARE VEICOLI A MOTORE INCUSTODITI A CONTATTO CON MATERIALE VEGETALE E COMBUSTIBILE O COMPIERE OGNI ALTRA AZIONE OPERAZIONE CHE POSSA CREARE COMUNQUE PERICOLO MEDIATO O IMMEDIATO DI INCENDIO

maggiori dettagli nell'allegato