Contenuto principale

Messaggio di avviso

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere informativa cookies

TRATTAMENTI INSETTICIDI OBBLIGATORI anno 2017 contro Scaphoideus titanus
La Flavescenza dorata della vite si previene solo se:
dopo aver trattato con l’insetticida e trascorso il tempo di rientro (almeno 48 ore) si estirpano le piante malate e si eliminano i tralci con sintomi
questo serve per togliere la fonte di fitoplasma che rende infettivo l’insetto vettore (scafoideo).
Secondo trattamento insetticida per le aziende convenzionali:
tra il 26 luglio e il 1 agosto
Trattare nei primi giorni del periodo previsto nelle zone più calde e meglio esposte, e negli ultimi giorni del periodo nelle zone più fresche e dunque più tardive

Allegati:
Scarica questo file (2017 secondo trattamento.pdf)2017 secondo trattamento.pdf[ ]34 kB